Questo sito utilizza i cookies per le proprie funzionalità. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookies.Ho Capito! Autorizza e Continua! Se vuoi saperne di più clicca qui.

ATTENZIONE! La tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta e potrebbe compromettere la tua corretta navigazione. Aggiornala adesso!
trentino
REGOLAMENTO

1. OGGETTO.

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Val di Fassa Events organizza la 12^ edizione della Val di Fassa Marathon in programma a Moena (TN – Italy) il 8 settembre 2019. La Val di Fassa Marathon è una manifestazione internazionale di granfondo di mountain bike agonistica, amatoriale valevole come prova, XCP Nazionale e prova Campionato regionale Vigili del Fuoco.

2. REQUISITI DEI PARTECIPANTI.

Possono partecipare bikers di 19 anni e over, non tesserati o tesserati alla FCI, ad una federazione ciclistica associata all'UCI o a un ente ciclistico italiano riconosciuto dalla Consulta Nazionale Ciclismo. I minorenni possono partecipare come categoria agonistica JUNIOR FCI.

3. TESSERE GIORNALIERE F.C.I.

È obbligatoria la tessera FCI o Tessera degli Enti Promozionali riconosciuti dalla F.C.I., per tutti i partecipanti. Chi ne è sprovvisto può richiedere la tessera giornaliera FCI (costo 15 euro) al ritiro pettorale previa esibizione di un certificato medico sportivo valido. In questo modo si ha la copertura assicurativa di giornata e si rientra regolarmente nella classifica ufficiale.

  • Per il rilascio della tessera giornaliera agonistica è necessario esibire in originale un certificato medico sportivo di idoneità al ciclismo.
  • Gli atleti stranieri che si iscrivono sono tenuti a fare la tessera giornaliera F.C.I.
  • Per la partecipazione di tesserati stranieri è necessario sottoscrivere la dichiarazione etica prevista dalle norme della FCI disponibile all’ufficio gara.

4. PERCORSO

Il percorso è unico: Granfondo Nazionale Point to Point ID GARA: 151725
La descrizione del percorso è pubblicata sul sito ufficiale della manifestazione con la mappatura GPS.

6. QUOTA D'ISCRIZIONE

  • PROMO APERTURA ISCRIZIONI 25 euro solo il giorno 06.06.2019
  • 35 Euro dal 06.06.2019 al 31.07.2019
  • 40 Euro dal 01.08.2019 al 06.09.2019
  • 45 Euro 7 SETTEMBRE PRESSO L’UFFICIO GARA

7. ISCRIZIONI.

Le iscrizioni possono essere effettuate come indicato sulla pagina ISCRIZIONI del sito ufficiale della manifestazione.

8. STARTING LIST.

I numeri di gara saranno assegnati in base a:

  1. ranking UCI/XCO
  2. ranking Top Class, Vigili del Fuoco
  3. graduatorie ranking Top Class,
  4. a discrezione dell’organizzazione
  5. data d'iscrizione

9. OPERAZIONI PRELIMINARI – VERIFICA TESSERE E REQUISITI

La verifica delle tessere e le altre operazioni preliminari per l'ammissione alla manifestazione si svolgeranno a Moena presso il centro Navalge.

  • SABATO 7 SETTEMBRE: dalle 7.45 alle 09.30

10. RIUNIONE TECNICA

Prevista per sabato 8 settembre a Moena presso la sala consiliare del Comune di Moena alle ore 18.00. Potranno presenziare solo tecnici e dirigenti accreditati.

11. GRIGLIE DI PARTENZA

  1. AGONISTI (elite-under23-yunior maschili-open femminili)
  2. AMATORI TOP CLASS F.C.I. donne, Viglili del Fuoco
  3. A discrezione dell’organizzazione

12. ORARIO DI PARTENZA.

La partenza della Griglia 1 è prevista alle ore 10.00. A seguire le altre griglie con orario che sarà esposto nei locali dove si svolgono le operazioni preliminari e pubblicato sul sito ufficiale della manifestazione.

13. PREMIAZIONI

Ore 15.00 in Piaz de Ramon (in caso di pioggia teatro Navalge) a Moena

  1. Saranno premiati gli atleti della classifica XCP Nazionale come da tabella FCI
  2. Gli atleti delle categorie amatoriali (primi 5 di ciascuna categoria) saranno premiati in base alla classifica overall come indicato nella sezione PREMIAZIONE del sito della manifestazione.

14. CRONOMETRAGGIO.

  • Il servizio cronometraggio è affidato alla Official Timer MySDAM che agirà in stretta collaborazione con i Giudici di Gara della F.C.I. per la definizione delle classifiche delle varie categorie.
  • Official Timer MySDAM utilizza tecnologia MYLAPS ChampionChip, basata sull'utilizzo di “chip”. Ogni partecipante dovrà essere munito di un chip personale valido oppure di un chip giornaliero a noleggio.

CHIP UTILIZZABILI:

  • My SDAM A-CHIP personale (forma rotonda e colore verde) con abilitazione “Ciclismo e MTB 2019”.
  • CHAMPIONCHIP YELLOW CHIP personale (forma rotonda e colore giallo)
  • CHIP GIORNALIERO MYSDAM a noleggio
NOTA BENE
  • Indicare il codice del chip personale sul modulo di iscrizione.
  • I chip e/o le relative abilitazioni sono acquistabili sul sito www.endu.net oppure presso il “Punto Chip” della gara.
  • Il chip giornaliero può essere noleggiato solo al Punto Chip della gara al costo di € 5,00 più € 5,00 a titolo di deposito cauzionale. La cauzione verrà restituita alla riconsegna del chip che deve essere effettuata presso il Punto Chip stesso, entro 15 minuti dal termine della gara.
  • Prezzi e condizioni aggiornati relativi ai chip sono indicati nel sito MySDAM all'indirizzo www.endu.net
  • Il mancato o non corretto utilizzo del CHIP comporterà il non inserimento nella classifica e la non attribuzione del tempo impiegato.

15. ASSISTENZA SANITARIA.

Prevede l'impiego di autoambulanze con medici e infermieri e relativi punti fissi di Pronto Soccorso di cui uno permanente in zona arrivo. Punti fissi e mobili di Radio Soccorso.

16. PRESCRIZIONI COMPORTAMENTALI.

  1. E' fatto divieto di gettare rifiuti in qualsiasi posto non espressamente autorizzato e al di fuori di appositi contenitori pena la squalifica
  2. Il concorrente è tenuto a rimanerenel percorso tracciato e segnalato dall’organizzazione
  3. I concorrenti più lenti sono obbligati ad agevolare il sorpasso per atleti più veloci
  4. Passaggi non ben visibili sono da percorrere con velocità adeguata
  5. Nei passaggi di discesa non superare mai il limite tecnico
  6. Eventuali rotture tecniche del mezzo dovranno essere riparati fuori dal tracciato della gara
  7. L’assistenza da parte di mezzi privati al seguito della corsa è severamente vietata pena la squalifica del partecipante, tranne nei punti previsti dall’organizzazione
  8. Il numero e il chip identificativo devono essere correttamente posizionati e non manomessi

17. RECLAMI.

Eventuali reclami dovranno pervenire alla giuria nei termini regolamentari accompagnati dalla tassa prevista di euro 100 in base al regolamento della U.C.I. e F.C.I.

18. ANNULLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE.

La manifestazione avrà luogo in presenza di qualsiasi condizione atmosferica che non pregiudichi la sicurezza e la salute dei partecipanti, e può essere interrotta a discrezione dell’organizzatore. Se, per cause di forza maggiore, la manifestazione non dovesse svolgersi, l’importo di partecipazione non verrà né rimborsato né trasferito all’anno successivo. Tutti i dettagli in merito verranno resi noti su internet o in loco, durante la gara.

19. VARIAZIONI.

Il comitato organizzatore si riserva la possibilità di fare variazioni al regolamento, all’andamento e al profilo del percorso e alla gara.

20. COMUNICAZIONI UFFICIALI.

Il sito Internet è l’organo ufficiale d’informazione della manifestazione. Pertanto tutte le comunicazioni ufficiali saranno rese note sul sito.

21. NORME DI RIFERIMENTO.

Per quanto non contemplato nel presente regolamento vige il regolamento F.C.I.

22. RESPONSABILITA'.

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Val di Fassa Events declina ogni responsabilità per sé e per i suoi collaboratori, per incidenti o danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa. La partecipazione avviene a proprio rischio.

23. CONSENSO INFORMATO A CONDIZIONI GENERALI.

Con l'iscrizione e la partecipazione il concorrente:

  1. rinuncia ad ogni diritto di querela, anche contro terzi, contro il C.O. e tutte quelle persone fisiche e giuridiche coinvolte nell'organizzazione della manifestazione
  2. dichiara di essere in possesso dei requisiti prescritti dal presente regolamento e dalle norme in vigore
  3. dichiara di aver preso visione del percorso e di saperlo affrontare con la dovuta prudenza
  4. dichiara di non essere consapevolmente in condizioni che mettano a rischio se stesso o gli altri partecipanti alla manifestazione
  5. dichiara di essere consapevole che la partecipazione alla manifestazione richiede uno sforzo fisico intenso e prolungato
  6. esprime il consenso dell’utilizzo delle sue immagini e dati secondo quanto disposto dalle norme sulla Privacy (n. 675 del 31/12/1996);
  7. conferma di aver preso visione e di accettare integralmente il presente regolamento

24. INFORMATIVA PRIVACY

Con l'iscrizione e la partecipazione il concorrente:

  • dichiara di aver letto l’Informativa delle Privacy (clicca qui per scaricare il testo) come previsto dal Regolamento dell’Unione Europea n. 2016/679 (“GDPR”) per il trattamento dei propri dati
  • personali
  • b) conferma di aver preso visione e di accettare integralmente il presente regolamento.

Moena, 31 Maggio 2019 Val di Fassa Events asd

DOVE ALLOGGIARE:
La gara è convenzionata con tutti gli hotel dell'Associazione Albergatori di Moena & Passo San Pellegrino pubblicati sul sito
VISITMOENA.IT
che riservano tariffe speciali per tutti i partecipanti ed accompagnatori

Richiedi qui un'offerta speciale per il tuo pernottamento

PARTNER
i-exe.it Casse rurali Montura Trevalli ski tsn integratori Premium Beer Cantina Toblino QC Terme Dolomiti Zorzi Max APT Trentino WD40 Val di Fassa Dolomiti Ski area Lusia Dolomia
SOSTENITORI
Artigiani associati Calzature Jellici Hotel Faloria Hotel Laresh Felicetti Ladin Sport northwave Scuola SCI pirotta Mehodo Bar Faloria STE costruzuini Pastificio Felicetti Bonora Ortofrutta
FOTO GARA:
Innovativo Servizio fotografico che consente la consegna "one to one" entro poche ore la fine della gara.

Per usufruire del servizio registrati su endu.net o scarica l'APP ENDU.
Val di Fassa events Comune di Moena Comune di Soraga Comune di Vigo Comune di Pozza Bim Adige trentino marketing Regione Trentino Alto Adige Soccorso Alpino Scuola di Finanaza Predazzo Gruppo Alpini Moena Polizia Moena Polizia Moena Protezione Civile Croce Rossa Italiana